Skip Navigation LinksModuli online > Operazioni contrattuali > Compilazione modulo

Attivazione/variazione della domiciliazione bancaria SEPA

(addebito diretto automatico bollette c/c bancario o postale)


DATI CLIENTE
Cognome nome/Ragione sociale:
Codice Fiscale/Partita IVA:
Telefono/Cellulare:
E-mail:
PEC (Posta certificata):
Indirizzo di residenza:
Codice clienteDove lo trovo?Il codice cliente si trova in alto a destra in bolletta:
Codice cliente
:
Codice di riferimento (in alto a destra in bolletta, se piu' separate da virgola):
DATI DELL'INTESTATARIO DEL CONTO
(per utenze domestiche da compilare solo se l‘intestatario del conto è diverso dall’intestatario del contratto di fornitura. Se l’utenza è intestata ad un’azienda, inserire i dati del titolare del conto corrente; se intestata a condominio, inserire i dati dell’amministratore di condominio).
Cognome e Nome/Ragione sociale:
Codice fiscale (se ditta del legale rappresentante):
Partita IVA:
IBAN:
Il Sottoscrittore Debitore autorizza il Creditore a disporre sul conto corrente sopra indicato addebiti in via continuativa ed il Prestatore di Servizi di Pagamento (PSP, quali, a titolo esemplificativo, banche, Poste Italiane S.p.A., istituti di moneta elettronica e istituti di pagamento autorizzati) ad eseguire l’addebito secondo le disposizioni impartite dal Creditore. Il rapporto con il PSP è regolato dal contratto stipulato dal Debitore con il PSP stesso.
Il Debitore ha facoltà di chiedere al PSP il rimborso di quanto addebitato, secondo quanto stabilito nel suddetto contratto; eventuali richieste di rimborso devono essere presentate entro e non oltre 8 settimane a decorrere dalla data di addebito.